buzzoole code

venerdì 27 maggio 2016

Carnevale di Viareggio il più famoso d'Italia


Cittadella del Carnevale di Viareggio

Versilia, una settimana ricca di conoscenze, storie, racconti, emozioni e nuove amicizie.
 Ma prima di partire dal principio del mio viaggio, voglio parlarvi del Carnevale di Viareggio che mi ha colpita e affascinata più che mai. Per chi non lo sapesse, Viareggio oltre lo splendido  lungomare e la zona del porto turistico è molto famoso per il suo Carnevale; un carnevale fatto col cuore che viene tramandato da generazione a generazione tra i maestri carristi e tutta la gente che ogni anno partecipa a questa fantastica e imperdibile manifestazione. Grazie a Silvia Ceriegi ho fatto tappa con altre blogger alla Cittadella del Carnevale di Viareggio , dove abbiamo avuto il piacere di scoprire le tradizioni, le tipologie e la filosofia che usano per un interno anno i maestri del mestiere. Quando sono arrivata al parcheggio non ero emozionata, si ok amo il carnevale, ma non avevo aspettative particolari. Io ero tra quella fetta di persone che conoscevano Viareggio per il lungo mare e per il carnevale più famoso d'Italia, che non mi ero mai interessata su come fosse. Credetemi, non mi aspettavo niente di maestoso, ma ho dovuto ricredermi. Una volta entrata nel piazzale che sembrava un anfiteatro, non ho potuto fare a meno di spalancare gli occhi e ammirare queste opere d'arte che avevo difronte a me, posizionate in vari hangar. 

carnevale viareggio

Per Viareggio e i viareggini il Carnevale è un punto di forza, lavoro, tradizione e sogni. Ho avuto il piacere di parlare con i costruttori di tali meraviglie ed ho scoperto che dietro ad un carro colorato, allegro e ricco di emozioni, c'è la fatica e l'impegno di creare bozzetti e modelli vincenti, che una volta approvati danno vita ad un vero spettacolo. Ho conosciuto i  Fratelli Cinquini  che si sono raccontati con "Io sono Dio", ossia il loro carro che rappresenta il fallimento della comunicazione globale davanti ad uno strumento potente, quello dei social, che l'uomo usa per mettere in mostra l'essere migliore. Ma non è finita qua, ci hanno fatto entrare dentro al carro con estrema tranquillità ed io ne ho approfittato per salirci fino in cima. Quando diceva che ogni carro ha un'anima e una regia, non mi era chiaro il concetto, ma una volta salita, ammirando ogni sfaccettatura, solo li ho capito cosa voleva dire! Subito dopo ho conosciuto  Fabrizio Galli , vincitore del Carnevale 2016 che fin dall'inizio con occhi sognanti ha iniziato a raccontare di quanto ha creduto nella sua idea e dei numerosi successi e premi vinti dalle generazioni passate. Insomma un carro più bello dell'altro che potete ammirare durante tutto l'anno se vi trovate a Viareggio. 



Nella sommità della piazza, si trova il Museo della Cittadella che vuol essere una specie di scrigno della memoria, dove i visitatori possono cogliere e comprendere la spettacolarità del Carnevale di Viareggio. Ho fatto un giretto veloce e chi mi ha seguita sui social ha potuto vedere il tutto in diretta. Nella prima sala si possono osservare i dettagliati bozzetti e i modelli dei carri migliori; mentre una volta entrati nel vivo dell'esposizione, sono le materie prime dell'esperienza carnevalesca a diventare protagoniste. La Fondazione del Carnevale, oltre un mettere a disposizione la visita del museo, organizza dei percorsi tematici per bambini e ragazzi.

Viareggio museo carnevale


La Cittadella è facilmente raggiungibile, ci sono moltissime indicazioni che guidano a destinazione. La strada che porta al carnevale è segnata da rotatorie con al centro statue che richiamano la tradizione carnevalesca così importanti per i viareggini e per i turisti. Devo ammettere che non pensavo ci fosse cosi tanto lavoro dietro a carro, ma soprattutto la cosa che mi ha lasciata sconcertata e mi ha fatto rimanere totalmente senza parole, è che ogni fine estate i carri vengono distrutti per dar spazio alle creazioni nuove. Io che non butto via nemmeno la rivista che ho acquistato anni fa, soffrirei enormemente nel veder distruggere il mio duro lavoro di mesi e mesi; ma loro ci sono abituati ormai e vivono per creare sogni, aspettative ed emozioni sempre più fresche, nuove e coinvolgenti. Sicuramente il prossimo anno non mi perderò il periodo del Carnevale a Viareggio, sarà come vivere nel paese dei balocchi!




37 commenti:

  1. Mi hai fatto sognare un carnevale che non conoscevo. Al contrario tuo, io faccio parte di quella fetta di persone che nemmeno sapevano che a Viareggio ci fosse il carnevale più famoso del mondo :-)

    RispondiElimina
  2. Se porto mio figlio qui potrebbe impazzire! Che meraviglia. Si anch'io ne ho sentito parlare ma non ci sono mai stata. Mi sa che sarò anch'io il prossimo anno ad ammirare questi carri.

    RispondiElimina
  3. Uhhaauu,da vedere con il mio bimbo... Stupendo

    RispondiElimina
  4. Il carnevale è una bella festa ed in alcune città è fatto davvero bene, come a Viareggio, se mi capiterà l 'occasione andrò a vederlo ;)

    RispondiElimina
  5. che dire, posto davvero meraviglioso! ne ho sentito parlare tantissimo ma viverlo con te mi ha confermato quanto sia speciale questo carnevale

    RispondiElimina
  6. Sono l'unica passa che non conosceva il carnevale più famoso? Oh mio diooooooooooooooo!!! MI HAI APERTO UN MONDO voglio assolutamente andrci

    RispondiElimina
  7. Che bellissime foto, uno spettacolo sia per grandi che per bambini. Utile a sapersi. grazie

    RispondiElimina
  8. Sono stata a Viareggio durante il carnevale ed è un esperienza fantastica. Te la consiglio

    RispondiElimina
  9. Un carnevale da urlo a quanto pare! Ora che lo so quando andrò in Toscana faccio tappa a Viareggio per andare alla Cittadella del carnevale. Grazie per l'informazione non ne ero a conoscenza

    RispondiElimina
  10. Spettacolare chiaretta! Si ho visto la diretta su Facebook e ti ringrazio per avermi regalato questo momento insieme a te

    RispondiElimina
  11. Ciao Chiara, ne fai 1000 ed è difficile seguirti! Ma qui posso orgogliosamente dire c'ero anche io! In questa foto davanti a quei magici laboratori di idee e creatività, in visita con il fantastico gruppo della blogging experience e con Silvia che ci ha mostrato uno dei più bei spettacoli di Viareggio! A presto!

    RispondiElimina
  12. pur essendo di Firenze (quindi vicina) non ci sono mai stata!

    RispondiElimina
  13. ci sono stata tanti anni fa ed è veramente unico, spero di riandarci presto!

    RispondiElimina
  14. E' il più bello d'Italia e unico!
    Alessia

    RispondiElimina
  15. Uauuuu che evento pazzesco, quante maschere, deve essere stato stupendo! baci

    RispondiElimina
  16. prima o poi vorrei vederlo anche io =)

    RispondiElimina
  17. sono stata a molti carnevali...ma a Viareggio mai.....prossimo anno mi organizzerò bene per andarci :)

    RispondiElimina
  18. sicuramente è davvero il più bello d'italia
    mi piacerebbe viverlo almeno una volta :(
    xoxox

    RispondiElimina
  19. non ci sono mai stata. devo rimediare, è stupendo davvero!

    RispondiElimina
  20. Mi piacerebbe moltissimo riuscire a vederlo dal vivo almeno una volta!

    RispondiElimina
  21. Stupendo !! sogno di vederlo un giorno,il carnevale più famoso d'italia,grazie per questo splendido articolo.

    RispondiElimina
  22. Il prossimo anno ci andrò a Viareggio e grazie a questo tuo post so dove andare e cosa vedere. Grazie mille :)

    RispondiElimina
  23. Dopo Venezia é il carnevale più bello di Italia.

    RispondiElimina
  24. Interessante articolo - guida per uno degli avvenimenti Italiani più famosi, i miei nipoti impazzirebbero per partecipare al carnevale di viareggio

    RispondiElimina
  25. il carnevale di viareggio è spettacolare,magari qualche volta mi farebbe piacere andarci

    RispondiElimina
  26. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  27. Ho sentito parlare anche io di questo carnevale...e' uno dei carnevali più' spettacolari d'Italia.Uno spettacolo divertente con tanta musica e persone in festa.

    RispondiElimina
  28. Io non ci sono mai stata al Carnevale di Viareggio, ma grazie al tuo articolo mi sembrava di essere lì!

    RispondiElimina
  29. Sarei proprio curiosa di andarci e viverlo dal vivo. Anche nel mio paese in prov. di Napoli, Saviano, festeggiamo con tanto di carri allegorici e costumi di ogni tipo

    RispondiElimina
  30. non ci sono mai stata ma il prossimo anno vorrei veramente vederlo perche' tutti ne parlano bene e sicuramente è un esperienza da non perdersi

    RispondiElimina
  31. E' evidente che a Viareggio è Carnevale tutto l'anno. Una tradizione che è diventata cultura e risorsa. Ho letto con piacere il tuo post

    RispondiElimina
  32. a me non piace tanto il carnevale ma devo ammettere che dal tuo racconto mi ha incuriosito tantissimo e credo proprio che andrò a vederlo anche io a Viareggio

    RispondiElimina
  33. Che bello io amo la festa la musica e i colori! Deve essere stata una super esperienza e poi Viareggio è una città meravigliosa 😄

    RispondiElimina
  34. Il Carnevale di Viareggio è uno dei più famosi d'Italia.... io non ci sono mai stata, ma deve essere una manifestazione straordinaria! Mi si è stretto il cuore quando ho letto che bruciano i carri vecchi........ ma forse potremo prenderlo come insegnamento di vita!

    RispondiElimina
  35. non ci sono mai andata, ma è davvero strepitoso...davvero sembra il paese dei balocchi

    RispondiElimina
  36. 😊😊😊 che posto stupendo 😍

    RispondiElimina
  37. Bellissimo articolo! Ci sono stata a Viareggio ma non durante il carnevale, ma sicuramente ci rifarà un salto per vederlo

    RispondiElimina