buzzoole code

mercoledì 2 aprile 2014

Collaborazione con Len Anis de Flavigny


Collaborazione con
 
 
Ciao carissimi lettori come state?
Oggi vi voglio tentare parlandovi di caramelle francesi...curiosi???
Vi sto per presentare Les Anis de Flavigny
caramelline molto piccole, bianche e dure.
 
Ma la cosa importante è che sono senza OGM, senza aromi artificiali, senza dolcificanti e senza coloranti ed io tutto ciò lo trovo fantastico non trovate?
 Sono semplicemente composte da un seme di anice, degli aromi naturali e dello zucchero.
 
Ecco a Voi ciò che ho ricevuto:
 


Parliamo un pò di questa azienda:
 
All'origine
Flaviano, grande viaggiatore romano, apporta a Flavigny il suo nome e il seme di anice.
 Nel 718, Widerard, capo burgundo, fonda in questo villaggio un'abbazia benedettina.
Probabilmente furono proprio i monaci ad elaborare la ricetta delle Les Anis de Flavigny.

Durante la rivoluzione francese l'abbazia fu spezzata in tante proprietà private.
Nel 1870 a Flavigny si fabbricarono 20 tonnellate di Anis, nel 1900 30 tonnellate e nel 1910 50 tonnellate distribuite in tutta la Francia ed esportate.
Nel 1923 le caramelle vengono messe nei primi distributori automatici delle stazioni e metropolitane e successivamente nei grandi magazzini di Parigi, nei luna park e nei cinema.
Iniziarono ad esportare Les Anis de Flavigny anche negli Stati Uniti, in Canada, in Algeria e un pó in tutta Europa.
Il team di 25 persone dell'azienda a conduzione familiare produce ogni anno milioni di Anis che percorrono il mondo intero.

Les Anis de Flavigny , una caramella artigianale fedele alla stessa ricetta dal 1591.
Ogni Anis racchiude nel segreto del suo cuore un seme di anice.
Sottili strati di sciroppo di zucchero delicatamente aromatizzati lo ricoprono pazientemente per 15 giorni.
I loro semi sono selezionato con cura in Siria, Turchia e Spagna.
 
 
Vediamo prima i tre ingredienti naturali nello specifico:

Seme di anice:
questa caramella è fabbricata con il seme di anice verde. Si tratta di una pianta chiamata: Pimpinella anisum. 
 
 Zucchero:
 i semi di anice vanno messi dentro grandi bacinelle dove si fa scorrere uno sciroppo di zucchero che ricopre pian piano il seme, creando diversi strati di sciroppo.l'artigiano impiega 15 giorni per trasformare il seme in caramella.
 
Aromi naturali:
questi aromi vengono estratti da vegetali tramite distillazione al vapore acqueo o all'alcol. ci sono diversi aromi, oltre a quello classico di anice, c'è anche il ribes, il limone, il fiore d'arancio, lo zenzero, il mandarino, la menta, la liquirizia, la rosa e la violetta.
 
 Ve le presento una a una:
 
ROSA



 
ANICE

 
LIQUIRIZIA

 
VIOLETTA




LIMONE

  
Cosa penso io:
 
Secondo me è davvero difficile da trovare tutto ciò racchiuso in un unica caramella.
Penso che le comprerò di sicuro perchè mi sono piaciute troppo.
Piccoline ma intense!
10 e lode a queste caramelle.
 
E VOI CHE NE PENSATE?
VI ISPIRANO?


Vi invito a visitare:
 
il loro sito
 
 il negozio on-line dove potrete acquistare
 
 

40 commenti:

  1. Sembrano ottime,da come le descrivi viene voglia di prenderle adesso vado a vedere i prezzi grazie !!

    RispondiElimina
  2. Buoneee, non li ho mai provati , ma già me li sento in bocca gnam gnam .

    RispondiElimina
  3. Conosco molto bene queste caramelle perchè le compro spesso, le mie preferite sono quelle all'anice!

    RispondiElimina
  4. mai viste dalle mie zone, purtroppo

    RispondiElimina
  5. Le prende mia mamma, quelle all'anice...sono davvero buone!

    RispondiElimina
  6. sono assolutamente da provare...molto carine anche le confezioni...chissà che bontà :)
    Roberta

    RispondiElimina
  7. le voglioooooooooooooooo subito amo le caramelle e queste sembrano buonissime ok vado nel sito grazie

    RispondiElimina
  8. Chissà che buone :-) Sono curiosa di provarle! Visito il loro sito!

    RispondiElimina
  9. Ciaooo omonima:))) ma quanto mi piacciono le caramelle ????? Troppo! Quindi questo post è fatto apposta x me!!!! Poi posso resistere a tutto ma non all'anice! Le voglio assolutamente! Grazie del post:) un saluto da: http://kiaramakeup89.blogspot.it

    RispondiElimina
  10. Io le amo queste caramelline, sono davvero eccezionali!

    RispondiElimina
  11. Lo voglio provare, mi ispirano molto!
    Alessandra

    RispondiElimina
  12. Il gusto alla viola non sò perchè ma mi ispira tantissimo

    RispondiElimina
  13. Buoneee soprattutto quelle alla liquirizia

    RispondiElimina
  14. Non conoscevo queste caramelle, sembrano buone!!:) baciii

    RispondiElimina
  15. Le conosco, sono buonissime , mi piacciono molto anche le conffezioni . Un saluto Daniela.

    RispondiElimina
  16. Quelle alla violetta devono essere buonissime!
    Carine anche le confezioni!
    Nicole
    The pink bow

    RispondiElimina
  17. Le ho mangiate in Francia l'estate scorsa e sono buonissime!

    RispondiElimina
  18. Non le conoscevo ma adoro questo tipo di golosità, le comprerò sicuramente!

    RispondiElimina
  19. sono curiosa di assaggiare quelle ala violetta! =)
    Kristel

    RispondiElimina
  20. mai viste, ma le voglio provare!

    RispondiElimina
  21. l'anice è un must per i francesi...sai che non le ho mai assaggiate, mi hai fatto venir voglia :)

    B.

    RispondiElimina
  22. Mi piacerebbero sicuramente, io vado pazza per l'anice!

    RispondiElimina
  23. Adoro le caramelle in tutte le forme e dimensioni...quali mi ispirano?Ovviamente tutte...ho un certo languorino....da provare!!!!!

    RispondiElimina
  24. mia sorella le lovva le mangia sempre!!

    RispondiElimina
  25. Molto belle le confezioni, saranno anche molto buone.

    RispondiElimina
  26. Sembrano ottime! Bellissima recensione!
    Sara

    RispondiElimina
  27. amo le caramelleeee...mai provate queste!!!

    www.denisarman.com

    RispondiElimina
  28. Non le conoscevo,ma credo che le proverò :)

    RispondiElimina
  29. Curiosa di provare quelle alla violetta....
    Lucia

    RispondiElimina
  30. Carinissime le bustine! Devo essere buonissime :D

    RispondiElimina
  31. devono essere squisiti queste caramelle

    RispondiElimina
  32. chissà che buone. penso di averle viste da piccolino....o almeno ho questo ricordo...ma ora vado a visitare il sito perchè amo le caramelle e le voglio anch io!

    RispondiElimina
  33. sembrano buone. grazie per avercele presentate.vado a visitare la pagin

    RispondiElimina
  34. grazie per aver condiviso questa esperienza =)

    RispondiElimina