buzzoole code

mercoledì 6 aprile 2016

Clarissa Nails e i suoi prodotti


Rieccomi a raccontarvi di una nuova esperienza e a descrivervi i prodotti per le unghie di Clarissa Nails. Chi mi ha seguita nelle settimane precedenti sa che mi sono recata al Cosmoprof di Bologna come blogger ufficiale del Veneto di questa azienda. In passato sono stata altre volte a questa fantastica fiera della cosmetica internazionale, ma devo dire che venerdì 18 Marzo l'ho vissuta con occhi diversi. Dopo essermi recata allo stand ho avuto l'occasione di conoscere quasi tutti i dipendenti di Clarissa Nails, di scambiare opinioni di vario tipo e di parlare delle cose più svariate, tutte persone squisite che in comune tra loro hanno l'amore per il proprio lavoro. Di solito si dice che una persona alla quale piace il suo "mestiere" è appassionata, qua è l'inverso, la propria passione diventa lavoro; tutto lo staff è una grande famiglia e ognuno di loro ha una mansione specifica. Parlare con ragazzi giovani che fanno del proprio lavoro un hobby non per arrivare a fine mese ma perchè amano l'ambiente lavorativo è stato fantastico.


Ovviamente non mi sono limitata a chiedere solo allo Staff come sono i prodotti di Clarissa Nails e che cosa cambierebbero , perchè logicamente li avrei considerati di parte, queste domande le ho poste anche alle persone che si fermavano ad ammirare la nuova collezione di colori che Clarissa propone nel mercato; ai curiosi che si fermavano a sbirciare le creazioni che i ragazzi creavano con un pennellino e del gel sulle unghie delle signore che attendevano di rinnovare le proprie dita e l'aspetto intero delle loro mani. Ho voluto anche mettere alla prova lo staff  nel ricreare un'unghia, ma rendendogli difficile il tutto, offrendogli quindi invece di una mia unghia di normale lunghezza, quella di una mia collaboratrice (che è praticamente senza, essendo onicofobica, ovvero se le mangia) e il risultato è stato a dir poco incredibile perchè sono riusciti a ricreargli un unghia senza dover utilizzare la tip ma solo con l'uso della cartina. Tornando a parlare della clientela e delle persone ho "intervistato" e non, hanno tutti lo stesso pensiero, non cambierebbero Clarissa Nails per nessun motivo al mondo. Con i tempi che corrono ora, molti dicevano che non c'è paragone per i prezzi perchè sono davvero alla portata di tutti e il rapporto qualità prezzo è imbattibile. Molti centri estetici usano questo marchio per la semplicità e la qualità dei prodotti che sono davvero di ogni tipo, dal semi-permanente alla ricostruzione completa, allo smalto semplice e via dicendo.


 Mi hanno omaggiata con un kit per la ricostruzione e uno per lo smalto semi-permanente; appena arrivata a casa, essendo ancora proiettata nel mondo delle unghie, l'ho ovviamente provato subito. Vi inserisco le foto del lavoro che ho fatto da sola, tenete conto che non sono nè un'estetista nè tanto meno un'onicotecnica e quindi questo risultato l'ho ottenuto da autodidatta nonostante lo staff di Clarissa Nails mi abbia illuminata descrivendomi passo dopo passo tutti i vari step da seguire per creare uno smalto semi-permanente a lunga durata.


Successivamente ho fatto la ricostruzione alla mia collaboratrice (io ovviamente ho utilizzato la tip) e devo dire che mi sono divertita non solo a conoscere questo mondo, ma anche a riportarlo sulle mani altrui. Credevo che sarebbe stato molto più difficile ma devo dire che dalla mia parte avevo la fortuna dell'efficacia di un prodotto davvero di qualità e sono stata davvero soddisfatta del mio lavoro, ebbene si, brava Chiara!


Ho avuto il piacere di parlare anche con la stessa Clarissa, una donna bellissima sotto ogni punto di vista e di un'umiltà pazzesca. Mi ha raccontato varie cose della sua azienda, nata davvero moltissimi anni fa e che è stata la prima in Italia ad inserire la ricostruzione delle unghie. Parlando del più e del meno mi ha raccontato anche di Ania Wesolvska, un'artista che ora lavora a New York ma che ha fatto parte dello staff di Clarissa Nails che l'ha resa la grandissima donna che è, rendendola famosa in tutto il mondo. Nonostante Ania si sia trasferita in America per amore, ha lasciato a Clarissa Nails non solo l'esperienza e la fiducia, ma anche suo fratello, suo fedele seguace. Ogni persona dello staff ha seguito un percorso formativo con Ania che torna spesso in Italia per proseguire comunque con i suoi corsi per tutte le persone che ovviamente non vogliono imparare a trattare le unghie da un'insegnante qualsiasi ma da un guru: è come dire vado ad imparare a scrivere da Chiara oppure vado ad imparare a scrivere da Nicholas Spark, (ecchecavolo) direi che la differenza è abissale.


Per chi ama tenersi in continuo aggiornamento non posso non informarvi che Ania seguirà un corso il 13 e 14 Giugno a Roma del valore di 230 euro, hotel incluso. Ovviamente il mio consiglio è proprio quello di non mancare se volete apprendere le tecniche di un vero Maestro. Detto ciò non mi resta davvero che ringraziare tutto lo staff e ovviamente Clarissa per la splendida opportunità che mi hanno offerto e per la magica avventura che mi hanno fatto vivere e provare attraverso i loro occhi e le loro mani.  Vi lascerei dicendovi un abbraccio, ma vista la situazione e il contesto vi lascio con una grande stretta di mano.





33 commenti:

  1. Stupenda esperienza. Che bellezza :-)

    RispondiElimina
  2. Oltre che una bella esperienza direi che i prodotti sono ottimi visto il risultato delle tue unghie e della tua collaboratrice. Grande Chiara.

    RispondiElimina
  3. wow che dire hai fatto proprio una bella esperienza, non conoscevo molto bene questo marchio, perché non me ne intendo moltissimo, però te sei sempre molto dettagliata e brava e sei riuscita a colpire la mia attenzione, mi hai incuriosita. Poi ottimo il risultato con il nuovo kit, complimenti!:) baciii

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia che sono, buona serata!

    RispondiElimina
  5. Una bellissima esperienza sono davvero felice che tu abbia avuto questa meritata opportunità baci

    RispondiElimina
  6. Chiaretta, che bella esperienza. Sapevo che ci saresti andata perché ti seguo sui social...ma dalle foto mi sono emozionata io per te. Ottimo il risultato delle unghie che hai fatto da te. Sembrano davvero ottimi prodotti

    RispondiElimina
  7. Che dire, oltre ad un esperienza stupenda mi ha colpito molto tutto ciò che hai descritto. I prodotti, lo staff, la stessa Clarissa, che bello! Ora ho iniziato a vedere questo marchio con occhi totalmente differenti

    RispondiElimina
  8. Ebbene si, hai fatto un ottimo lavoro sulla tua collaboratrice. Stupenda pure l'unghia fatta dallo Staff di Clarissa Nails. Sei fantastica

    RispondiElimina
  9. Wow, ma lo sai che non lo avrei mai preso in considerazione come marchio? Ne avevi già parlato ma non mi trasmetteva nulla, ora invece devo dire che lo apprezzo e mi sa che farò qualche acquisto per vedere come sono di persona. Grazie per avermi fatto cambiare idea

    RispondiElimina
  10. A me piace da matti il tuo semipermanente rosso. E' bello sapere che un azienda tanto famosa abbi una filosofia come la loro sul lavoro! Foto meravigliose che rendono totalmente il concetto

    RispondiElimina
  11. Mi ha colpito molto la frase " ragazzi giovani che fanno del proprio lavoro un hobby non per arrivare a fine mese ma perchè amano l'ambiente lavorativo è stato fantastico " trovo sia davvero bello tutto ciò, poi ho visto il tuo video sui social girato alla stessa Clarissa che dice che è lei stessa che organizza lo staff da portare al Cosmoprof ... direi che ha fatto un ottimo lavoro

    RispondiElimina
  12. Conosco il marchio e ad essere onesta non l'ho mai utilizzato. Mi incuriosisce molto il semipermanente, forse perché è l'unica cosa che so fare. Mi fido si te, quindi il mio prossimo acquisto sarà sul portale di clarissa.

    RispondiElimina
  13. Il corso a Roma mi interessa assolutamente, grazie per il link che hai inserito, ora me lo leggo con calma e mi sa che parteciperò! Wow che bella cosa ho scoperto oggi. siiiiiii

    RispondiElimina
  14. Foro bellissime e complimenti per il ruolo ricoperto. Come ti ho già detto nel precedente lo meriti perché come descrivi tu le cose nessuno lo fa! Non ho mai avuto il piacere di provare i prodotti di Clarissa Nails ma credimi che lo farò presto e ti chiederò consigli!

    RispondiElimina
  15. Mi piace molto questa azienda, Clarissa per me è una garanzia, la usa la mia estetista. gli farò leggere il tuo articolo promesso.

    RispondiElimina
  16. Ma lo sai che avevo già sentito parlare di Ania Wesolvska?!?! Dicono che sia una delle migliori in assoluto.

    RispondiElimina
  17. Che bella esperienza, brava! Credo che lo staff che rappresenti il marchio ti ha fatto amare ancora di più questa azienda, vedendola con occhi nuovi, gli stessi che hai dato a me

    RispondiElimina
  18. che bella esperienza, io sono amante della nail art ma la faccio sulle unghie naturali per ora; vorrei imparare anche a fare la ricostruzione!

    RispondiElimina
  19. bello scoprire qualche nuovo trucco sulla nail art

    RispondiElimina
  20. tutto molto bello....che bellissimi colori!!!

    RispondiElimina
  21. Deve essere stata una splendida esperienza, io adoro prendermi cura delle mie mani e delle mie unghie! baci

    RispondiElimina
  22. Che bellooooo....anche il kit e il tuo lavoretto di ricostruzione. Foto molto carine, brava!

    RispondiElimina
  23. Stupendo articolo ,che bella esperienza che hai fato bravissima ,adoro questo marchio ottimi prodotti ,complimenti .

    RispondiElimina
  24. che bellissima esperienza io adoro il mondo delle unghie per me sarebbe il paradiso

    RispondiElimina
  25. Deve essere stata una magnifica esperienza...e grazie per il link del corso a Roma...credo che se avrò tempo parteciperò! Sei grande Chiara!

    RispondiElimina
  26. che bella esperienza che hai vissuto poi la clarissa nails è una marca che io non solo amo ma uso da tempo magnifica anche la manicure

    RispondiElimina
  27. Wooow che meraviglia! deve essere stata una splendida esperienza!
    Marta

    RispondiElimina
  28. Ti invidio un sacco per questa tua esperienza, dev'essere stato bello e piacevole parlare con Clarissa di persona!

    RispondiElimina
  29. Wow, e che unghie fatte da Clarissa nails. Una vera arte da saper fare. Che bella esperienza Chiara e complimenti per il tuo lavoro sulle tue unghe e su quelle della tua collaboratrice.
    Favoloso Chiara come vuole ogni donna ad essere coccolata ed avere delle unghie così un vero l'avrò d'arte.

    RispondiElimina
  30. Deve essere stata una bella esperienza.
    Alessia

    RispondiElimina
  31. Non sono una fan del semipermanente ma ammetto che a volte ti salva! Hai fatto un ottimo lavoro

    RispondiElimina